Gig-economy: se il codice è legge

Gig-economy: se il codice è legge

di Gianluca De Angelis   Ci siamo trovate a maturare la nostra coscienza civica, il nostro impegno sociale all’interno di u contesto dominato da un linguaggio che non siamo noi a parlare. È il linguaggio che parla noi, perché è un linguaggio costruito e manipolato retoricamente per definire i confini in quel mondo: i diritti …

La mia esperienza in Foodora

La mia esperienza in Foodora

di Marco Mi chiamo Marco, ho 25 anni e sono stato un rider di Foodora a Torino da marzo a novembre del 2016. Per me e per moltissimi altri rider Foodora è stata la prima occupazione “continuativa” ed è stata scelta per riuscire ad avere un’occupazione un po’ più fissa dei lavoretti saltuari ma comunque …

I paradossi della logistica. Su “Logistica” di Giorgio Grappi

I paradossi della logistica. Su “Logistica” di Giorgio Grappi

di Paolo Di Motoli   La logistica riguarda lo spostamento di persone e merci, l’utilizzo e la ridefinizione degli spazi. L’imperatore Traiano ne aveva già compreso l’importanza durante le sue campagne militari. Lo studio del posizionamento sul terreno, delle fonti di approvvigionamento di acqua e altre risorse vitali per il mantenimento delle truppe, così come …

Il lavoro ai confini dell’Europa

Il lavoro ai confini dell'Europa

di Devi Sacchetto   Per un lungo periodo le analisi sulle trasformazioni produttive si sono concentrate sullo spostamento delle strutture produttive dal cosiddetto nord al sud del mondo. In particolare a partire dal 1990, lo spostamento di capitali dall’Europa occidentale, Nord America e Giappone verso l’Asia, l’Europa orientale e l’America Latina ha subito una forte …

Invisibilità e invisibilizzazione dei crowdworker

Invisibilità e invisibilizzazione dei crowdworker

di Elinor Wahal     La capillare diffusione delle nuove tecnologie informatiche, a cui abbiamo assistito negli ultimi decenni, ha influenzato profondamente le dinamiche lavorative globali. Uno dei principali elementi che ha caratterizzato la progressiva espansione delle ICT

Perché leggere Black Marxism?

Perché leggere Black Marxism?

ovvero: dove cercare spunti per affrontare vecchie sfide in (semi)nuove vesti   di Mackda Ghebremariam Tesfau’ Il presente contributo vuole essere una circoscritta riflessione sull’opera di Cedric Robinson: Black Marxism: The Making of the Black Radical Tradition (1983, 2000) a partire da alcune considerazioni legate alla peculiarità della situazione italiana e al revival delle destre …

Renzi: dalla Leopolda alla Rai

Renzi: dalla Leopolda alla Rai

di Federico Repetto La comunicazione di Renzi   Mentre Berlusconi e Grillo sono divenuti dei politici-star in tempi relativamente lunghi, Renzi ci è riuscito in tempi straordinariamente brevi. Per poterlo fare, egli ben presto ha creato un proprio brand politico personale, usando tutti gli strumenti più aggiornati del marketing. Ingredienti simbolici di questo brand sono il …